Tutto News

Misterioso monolite di metallo trovato nel deserto dello Utah

Ad individuarlo è stato il pilota di un elicottero in perlustrazione.

Una misteriosa struttura di metallo è stata trovata in un'area remota dello Utah, negli Stati Uniti. Si tratta di un monolite alto tre metri che risulta saldamente ancorato al terreno.

La colonna è stata scoperta per caso da Bret Hutchings, un pilota di elicottero, durante un giro di perlustrazione per conto della Division of Wildlife Resources. L'uomo era stato incaricato di censire le pecore delle Montagne Rocciose quando ha individuato la strana struttura.

Il pilota ha raccontato di essere stato attirato dalla lucentezza del monolite in contrasto con l'ambiente circostante e ha affermato che in tanti anni di volo questa è certamente la cosa più strana in cui si sia mai imbattuto.

Il monolite è quasi certamente opera dell'uomo. Probabilmente si tratta di un'opera d'arte "new wave". Il monolite ricorda la lastra gigante in cui si imbatte il gruppo di scimmie nella pellicola del 1968 di Stanley Kubrick "2001: Odissea nello spazio".

(Credits photo: Instagram/utahdpsaerobureau)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su