Tutto News

Lasagna in tubetto (come dentifricio): la creazione del vincitore di MasterChef 6 fa discutere

Valerio Braschi ha raccontato che questa idea è nata da un suo ricordo d'infanzia.

Lasagna in tubetto (come dentifricio): la creazione del vincitore di MasterChef 6 fa discutere

Credits photo: Instagram/valebraschi

Valerio Braschi, vincitore della sesta edizione di MasterChef e da circa un anno e mezzo gestore del ristorante "1978" a Roma, torna a far parlare di sé e lo fa con un'idea che ha stupito tutti: la lasagna in tubetto.

La creazione dello chef santarcangiolese è stata presentata per la prima volta poco prima della chiusura dei locali e pare che sia stata molto apprezzata dai clienti che l'hanno spalmata sul pane. Poi, però, lo chef si è spinto oltre e ha servito il tubetto di lasagna-dentifricio insieme ad uno spazzolino da denti realizzato in pasta all'uovo e accompagnato da un brodo di parmigiano stagionato, come se fosse collutorio.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Valerio Braschi (@valebraschi)

Valerio ha raccontato che questo piatto, che verrà inserito nel suo menu degustazione, è nato da un suo ricordo d'infanzia: "Da bambino la mattina dopo le feste, appena svegli, ci lavavamo i denti con una bella forchettata di lasagne avanzate in frigo dal giorno prima".

Nonostante la chiusura dei locali, sono bastate le foto postate sui social a scatenare i commenti e le reazioni di tanti. Ovviamente non sono mancate le critiche, a cui fanno da contraltare anche diversi messaggi di solidarietà (come quelli giunti dagli chef stellati Igles Corelli e Terry Giacomello). Ma Valerio non si fa scoraggiare: "Se tanti ne parlano significa che ho colpito nel segno e ho fatto un piatto innovativo". 

(Credits photo: Instagram/valebraschi)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su