TUTTO NEWS

Tutti pazzi per LOL: il web invaso dai meme dello show condotto da Fedez

10 comici in una stanza, loro non possono ridere, ma il pubblico si sbellica

Tutti pazzi per LOL: il web invaso dai meme dello show condotto da Fedez

Lo show è semplice e geniale e ha conquistato tutti; infatti non si parla d’altro. In onda con le prime puntate dal 1 aprile ci ha messo poco a salire sulla cresta dell’onda; fuori oggi, invece, su Amazon Prime Video le ultime due attese puntate. Il gioco prevede che ci siano 10 comici chiusi in una stanza, l’unica regola è che non devono ridere, ma devono invece provare in ogni modo a far ridere l’altro. Il vincitore si aggiudica 100mila euro che andranno ad un ente benefico a propria scelta. 

Tra i partecipanti tanti comici diventati famosi con il web come Ciro e Fru dei The Jackal e Michela Giraud; ma anche personaggi del calibro di Elio di Elio e le Storie Tese e l’attrice Caterina Guzzanti di Boris. I personaggi hanno a disposizione alcuni oggetti che si sono portati da casa per aiutarli nella missione comica, si è già visto si tutto: travestimenti e oggetti di ogni sorta e dalle funzioni ancora ignote. Vale tutto pur di strappare quel mezzo sorriso che costa prima un’ammonizione e alla seconda ammonizione, l’esclusione dal gioco. A giudicare in regia c’è Fedez che si cimenta come conduttore con il sostegno, soprattutto morale, di Mara Maionchi. Il suo compito è quello di osservare i comici dalla control room e sanzionare chi è colpevole di risata, mentre lui può sbellicarsi dalla sala in cui li osserva. L’effetto per chi guarda lo show anche dal divano di casa, ovviamente è esilarante. 

Il programma è stato girato in due giorni come ha raccontato sui social Frank Matano: «Abbiamo girato in due giorni. Giorno uno ingresso, cena, giorno dopo gara incubo di sei ore assieme». A commentare il successo del programma, invece, è stato lo stesso Fedez su Instagram: «Mi sono reso conto che sono tutti letteralmente impazziti per Lol, chi ride è fuori e non potrei essere più felice perché io voglio fare la seconda stagione domani. Non ho mai riso così tanto in vita mia».

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su