TUTTO NEWS

Isole covid free: la proposta del ministro del Turismo Garavaglia fa polemica

Sardegna e Sicilia vorrebbero la vaccinazione di massa per far ripartire il paese

Isole covid free: la proposta del ministro del Turismo Garavaglia fa polemica

I presidenti delle Regioni di Sicilia e Sardegna hanno proposto al governo Draghi di espandere la proposta del ministro Garavaglia anche alle isole maggiori. La proposta che arriva dal ministro del Turismo era, infatti, relativi alle isole minori e alla possibilità di renderle velocemente covid free accelerando la vaccinazione sugli abitanti per salvare il turismo: Capri, Isola d’Elba, Procida potrebbero essere immunizzate in tempi piuttosto rapidi visto il numero di abitanti limitato.

Vaccinare tutta la Sicilia e la Sardegna sembra invece più ambizioso, ma i presidenti delle isole maggiori sono convinti che il turismo di questi due luoghi meravigliosi potrebbe da solo trainare l'intero settore con benefici per il paese intero. Il sindaco di Napoli De Magistris si è invece espresso con parere negativo sulla possibilità tirata fuori dal ministor del turismo: “Garavaglia dice che possiamo rendere le isole Covid-free. Ma lo ha detto la Corte costituzionale in modo più autorevole di me, che la pandemia è un'emergenza mondiale, la salute è un bene nazionale, il coordinamento deve attuarlo lo Stato. Possibile che lo Stato non riesca a dire con che criteri dalla Lombardia alla Sicilia noi dobbiamo somministrare i vaccini e possibilmente in maniera uniforme senza discriminazioni territoriali? Non credo ci voglia molto. Oggi è Capri, poi Ischia e Procida, come andiamo avanti così quando c'è gente che non esce da un anno da casa perché ha fragilità? Così non facciamo quello scatto, possiamo metterci pure la divisa e dire che siamo in guerra, ma ho l'impressione che dobbiamo pensare alla ricostruzione, la guerra senza munizioni non si vince". 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su