TUTTO NEWS

Avete idea di quanto guadagni un’influencer con i social?

Ecco il listino stilato dalla società di strategia e comunicazione DeRev

Avete idea di quanto guadagni un’influencer con i social?

La società di strategia e comunicazione digitale DeRev ha creato un vero e proprio listino prezzi degli influencer in base ai diversi fattori in ballo. Il primo fattore da tenere in considerazione è il social network di riferimento, unitamente al numero di follower che uno possiede, poi c’è l’'Engagement Rate, il tasso di conversione e chiaramente il tipo di impegno richiesto. Nel nostro paese tendiamo a far coincidere le due figure del vip e dell’influencer, ma non è esattamente così. Esistono i content creator che creano giustappunto contenuti per il loro pubblico di riferimento, ma non possono considerarsi “vip” nel vero senso del termine Per fare un po’ di chiarezza in un mondo popolato dalla confusione è nato il listino prezzi, come spiega il CEO di DeRev: “Questo listino è nato per questo: vuole essere una bussola per gli stakeholder, ma anche una mappa per chi ha il desiderio di saperne di più su come stiamo evolvendo e come funzionano i meccanismi che, in quanto follower e potenziali consumatori, ci vedono protagonisti”. Secondo il listino, il social meno remunerativo per gli influencer è Facebook: un Mega influencer (ovvero chi ha tra un milione e i tre milioni di follower) per ogni post può guadagnare tra i mille e 5mila euro. Cifre basse se confrontate con altre piattaforme. Un mega influencer su YouTube può ottenere anche 15-25mila euro per video, su Instagram e Tik Tok si va dai 5 ai 15mila. Come accennato, non tutti gli influencer sono uguali, dopo i mega, ci sono i mid-tier ei i macro influencer. Queste due categorie, che hanno tra i 100mila e il milione di follower, possono guadagnare da 750 a 5mila euro. Poi ci sono ancora i micro e i nano influencer; non lasciatevi ingannare dai numeri; nonostante abbiano per definizioni un numero di follower limitati sono considerati i più credibili secondo gli studi di marketing, forse perché percepiti come più “vicini” o specializzati in determinati topic. Rimangono comunque i meno pagati: un post su Facebook va dai 50 ai 750 euro, un video su YouTube da 500 a 2.500, un post su Instagram da 50 a 500 e un video su Tik Tok da 50 a 500.

Fuoriclasse ci sono poi i vip veri, le celebrity che hanno oltre i 3 milioni di follower su Facebook, oltre 1 milione su YouTube e oltre i 5 su Instagram e Tik Tok. Qui il listino non esiste più e ogni caso fa storia a sé, si può arrivare a chiedere anche 60mila euro per un singolo post, per intenderci. 

 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su