TUTTO NEWS

La finale degli Europei va rigiocata: a chiederlo è una petizione fatta alla UEFA

I tifosi inglesi vorrebbero che si rigiocasse con un arbitro “non di parte”

La finale degli Europei va rigiocata: a chiederlo è una petizione fatta alla UEFA

Una petizione assurda è stata lanciata da gli Euros 2020 Managers, un gruppo di tifosi inglesi, che vuole rigiocare Italia - Inghilterra perché crede che l’arbitraggio sia stato di parte. Il motivo della discordia sarebbe soprattutto il fallo fatto da Chiellini su Bukayo Saka che il direttore di gara, il signor Kuipers, ha deciso di punire con il solo giallo. Il fallo era certamente un po’ grossolano, ma è avvenuto in zona panchine, motivo che avrà convinto l’arbitro a non usare la mano pesante. Il testo della petizione: “La finale dell’Europeo non è stata affatto leale. Dopo che l’Italia ha ricevuto un solo cartellino giallo per aver trascinato i giocatori dell’Inghilterra come fossero schiavi. Tutte le spinte, i tiri e i calci e all’Italia è stato permesso di vincere? Decisamente di parte. L’Italia avrebbe dovuto ricevere un cartellino rosso per il suo gioco e la rivincita dovrebbe avvenire con un arbitro non di parte. Non è stato affatto giusto.”

La petizione ha già raggiunto 15mila firme ed è destinata ad essere una delle più popolari della piattaforma, corredata poi da un’infinita serie di commenti che criticano gli azzurri: “Non meritano il rispetto dei vincitori”, dice qualcuno.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su