TUTTO NEWS

Lui la salva da un allevamento di animali da pelliccia: ora sono amici

La storia di amicizia tra un ragazzo e una volpe domestica

Lui la salva da un allevamento di animali da pelliccia: ora sono amici

Lei si chiama Woody e non avrebbe avuto un grande destino ad attenderla: cresciuta in un allevamento russo di animali da pelliccia, sarebbe finita a tenere caldo a qualche anziana signora che non ha smesso di indossare animali morti. Quando Yaroslav, un ragazzo russo, ha conosciuto casualmente Woody, ha deciso che l’avrebbe salvata.

Non ha architettato losche fughe notturne, ma ha chiesto i proprietari dell’allevamento di portarsela via previo il pagamento della pelliccia che avrebbe  contribuito a produrre se fosse rimasta lì. Ormai dal 2015 Yaroslav si occupa di lei con molta pazienza. Inizialmente, infatti, l’animale era diffidente, come lo sono tutti gli esemplari della sua specie, il cambiamento l’aveva scombussolata, ed era impaurita anche dal suo salvatore. Nel giro di pochi giorni però, la volpe ha capito che poteva fidarsi e i due hanno imparato a capirsi e comunicare. Woody è cresciuta in cattività quindi non sarebbe stata in grado di cavarsela se rilasciata allo stato brado, per cui il ragazzo le ha costruito un rifugio dove potesse sentirsi libera e sicura al tempo stesso. Ora in effetti Woody è una volpe solo nell'aspetto fisico, perché per il resto sembra più un cagnolino ubbidiente!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su