TUTTO NEWS

Una contea hobbit in Abruzzo? Gli attori del Signore degli Anelli sostengono il crowdfunding

Frodo, Pipino e Sam hanno invitato tutti a partecipare al crowdfunding per la Contea Gentile

Una contea hobbit in Abruzzo? Gli attori del Signore degli Anelli sostengono il crowdfunding

Una contea hobbit in Italia: un sogno per gli appassionati della saga del Signore degli Anelli, un sogno che può diventare realtà grazie al progetto di crowdfunding lanciato da Nicolas Gentile, il pasticciere abruzzese che vive da hobbit e che vorrebbe costruire un mondo che richiami quello descritto da Tolkien. Nicolas si sta dando da fare, tanto che la sua storia è giunta fino alle orecchie di  Elijah Wood, Billy Boyd e Sean Astin (rispettivamente, Frodo, Pipino e Sam nel Signore degli Anelli). I tre attori hanno inviato un simpatico video messaggio in un italiano stentato per invitare a sostenere il crowdfunding con cui Gentile conta di finanziare la costruzione della Contea Gentile a Bucchianico, paese a pochi chilometri da Chieti, in Abruzzo.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da MyHobbitLife (@_myhobbitlife_)


Ci sarà una casa hobbit principale, intorno a cui sorgerà un vero e proprio villaggio, con una ventina di abitazioni in cui le persone potranno godersi un’esperienza stile Signore degli Anelli. Il progetto è tutt’altro che economico, come spiega lo stesso Nicolas: “C’è un progetto architettonico che si aggira sui 100mila euro. Un costo importante che non posso sostenere da solo e che sarà finanziato attraverso un crowdfunding. Inoltre, grazie a una recente variazione del piano regolatore, quel terreno agricolo dovrebbe presto diventare un terreno a uso turistico con un margine di 400 ettari per costruire. Con la collaborazione di un architetto sto realizzando la Casa madre degli hobbit, mentre per le case piccole mi affiderò a una ditta abruzzese. Ogni bungalow sarà costruito e poi ricoperto dal terreno”. In sostanza sarà una sorta di bed & breakfast molto particolare per vivere soggiorni fantastici. Grazie agli illustri messaggi di sostegno, siamo sicuri che la campagna subirà una bella impennata verso l’alto!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su