TUTTO NEWS

Erika Mattina, finalista di Miss Mondo Italia presa di mira perché lesbica

Gli utenti la insultano e l’accusano di aver passato le selezioni perché gay

Erika Mattina, finalista di Miss Mondo Italia presa di mira perché lesbica

Non appena lo ha saputo, Martina Tamarro, fidanzata di Erika Mattina, ha voluto condividere la sua gioia sui social con un post che diceva: «Non potete capire la felicità che ho provato ieri quando Erika mi ha chiamata, con le lacrime agli occhi, e mi ha detto “sono passata”. Erika è ufficialmente una delle 25 finaliste di Miss Mondo Italia. Sono 25 in tutta Italia. Sono così fiera di lei. In una maniera indescrivibile. Complimenti amore mio, ti amo».
Poteva essere un momento molto bello, invece i commenti degli utenti non hanno tardato ad arrivare, ed erano quasi tutti insulti o insinuazioni sul fatto che Erika avesse passato le selezioni solo perché lesbica. Alcuni esempi: «Come fa una lesbica dichiara a fare le selezioni di Miss mondo? Assurdo dove stiamo arrivando?» oppure «è passata solo perché è lesbica», e via così. Erika e Martina hanno denunciato la cosa, sempre attraverso i social, sfruttando la pagina che gestiscono Le perle degli omofobi e in cui raccolgono proprio questo tipo di discriminazioni: «Continuano i commenti ignoranti riguardo l’arrivo di Erika in finale a Miss Mondo Italia. Siete di una tristezza incredibile, lasciatevelo dire», scrivono le ragazza dalla pagina
Erika Mattina ha 23 anni, si è laureata in Scienze dei servizi giuridici e l’anno scorso ha partecipato al reality La Caserma durante cui ha parlato del suo coming out e dei problemi che le ha causato in famiglia. Oggi è tra le finaliste per eleggere la rappresentante italiana che parteciperà a Miss Mondo che si svolgerà il 26 settembre. In bocca al lupo! 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su