TUTTO NEWS

"Charlene di Monaco sta molto male, è dimagrita e stanca"

La terza operazione in anestesia totale la aiuterà a guarire?

"Charlene di Monaco sta molto male, è dimagrita e stanca"

Charlene Wittstock si è sottoposta all’ennesima operazione l’8 ottobre; si tratta del terzo intervento in anestesia totale in pochi mesi. La sue condizioni di salute non sembrano buone. Tutto è iniziato con il suo viaggio in Sudafrica, dove si era recata per condurre una campagna di sensibilizzazione per la tutela dei rinoceronti, durante la sua permanenza ha però contratto un'infezione ai danni dell’apparato otorinolaringoiatrico che l’ha costretta a sottoporsi a diverse operazioni senza poter tornare a Monaco a causa della delicata convalescenza e dell’impossibilità di prendere un aereo. Sulla rivista Oggi sono recentemente uscite alcune indiscrezioni sulle sue condizioni di salute che non sarebbero così rosee: "Charlene sta male, molto male. È molto provata e dimagrita per tutti questi mesi di malattia. Speriamo che questo ultimo intervento possa farle raggiungere risultati sperati”, avrebbe dichiarato un insider di Palazzo.
L’unica evidenza è che Charlene nelle poche foto apparse in questi mesi e nella sua apparizione pubblica di pochi giorni fa in compagnia del re degli Zulu, sembra molto dimagrita e provata. Un funzionario di Palazzo Grimaldi ha dichiarato poco prima dell’operazione: “La principessa Charlene è stata in ospedale per la sua ultima operazione. Ora è pronta per il suo ritorno a Monaco”. Vediamo se come si dice da tempo, la principessa potrà tornare a Monaco entro fine mese. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su