TUTTO NEWS

Squid game: nella serie compare anche un Iban vero che riceve donazioni dai fan

Prima era sfuggito un numero di telefono, adesso anche un conto corrente

Squid game: nella serie compare anche un Iban vero che riceve donazioni dai fan

Tutto ciò che riguarda Squid Game oggi è al centro dell’attenzione dei fan che spopolano in tutto il mondo. Abbiamo parlato solo pochi giorni fa del numero di telefono che appare nella prima puntata della serie; il numero è reale e la proprietaria è stata sommersa di chiamate, tanto da non poter dormire la notte. Errare è umano, ma perseverare... perché la serie torna a stupire i fan e a creare scompiglio: nell’ultima puntata il protagonista mostra alla camera per qualche secondo il suo numero di conto, ovviamente il telespettatore fanatico cosa fa? Se lo segna e magari lo usa anche; l’iban è reale e appartiene a uno dei produttori della serie del momento che in questo caso aveva però acconsentito alla scena. Nella sequenza incriminata Seong Gi-Hun sta per prelevare 10mila won (circa 7 euro) e mentre il protagonista riflette la camera indugia sul numero lasciando tempo ai fan di prendere nota.
Pare che al conto corrente in questione siano già arrivare parecchie donazioni da 456 won (circa 0,30 centesimi di euro), la cifra che appare anche sulla divisa del protagonista della serie. Il proprietario del conto, invece di avere pazienza e mettere via un piccolo gruzzoletto, ha deciso di chiudere il conto, come probabilmente era già stato deciso quando ha acconsentito a “prestare” l’iban a Squid Game.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su