TUTTO NEWS

Ricompensa da 1 milione di dollari per chi aiuti a ritrovare una bimba scomparsa in Australia

Si chiama Cleo Smith e i soldi andranno abbia informazioni utili

Ricompensa da 1 milione di dollari per chi aiuti a ritrovare una bimba scomparsa in Australia

Fonte Facebook @Mark McGowan

Cleo Smith, è una bambina di 4 anni scomparsa all'1.30 di sabato 16 ottobre mentre era in campeggio con la sua famiglia. Gli inquirenti sono convinti che si tratti di rapimento e il governo ha offerto una laura ricompensa per incentivare chiunque a dare una mano. Il ministro della polizia Paul Papalia ha spiegato il perché della scelta: “Spero che qualcuno si faccia avanti. Se la ricompensa può motivare ad aiutarci a riportare a casa Cleo, allora siamo più che felici di offrirla”.
Anche il premier ha voluto esprimersi a riguardo: “Stiamo tutti pregando per un risultato positivo. Vogliamo garantire che la polizia abbia tutto ciò di cui ha bisogno per risolvere questo caso ed è per questo che il mio governo non esita a sostenerla con questa offerta di ricompensa", ha dichiarato Mark McGowan.
Il rapimento è avvenuto in un camping che affaccia sulla Coral Coast; la mattina molto presto la mamma di Cleo è stata svegliata dalla figlia più piccola e si è accorta che sua sorella mancava dal suo letto, sparita insieme al suo sacco a pelo rosso. Le ricerche sono state immediatamente avviate sia via mare che via terra, e con l'aiuto di un elicottero e dei droni, ma ancora niente. Così è arrivata la mossa disperata della ricompensa per provare a risolvere il caso quanto prima. Secondo alcune stime ogni anno spariscono circa 8 milioni di bambini; un dramma davvero enorme. Secondo uno studio della Commissione Europea, invece, in Europa sono 250.000 i bambini e gli adolescenti che spariscono nell’arco di un anno, numeri impressionanti. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su