TUTTO NEWS

Dall’aereo piovono escrementi che colpiscono un uomonel suo giardin o

La causa è un guasto al portellone degli scarichi di un aereo di linea

Dall’aereo piovono escrementi che colpiscono un uomonel suo giardin o

Un uomo della cittadina di Windsor, celebre per il castello della famiglia reale, si trovava comodamente sdraiato nel suo giardino quest'estate quando dal cielo sono piovute feci, letteralmente. Si è trattato di un incidente, come racconta la BBC che ha raccolto la testimonianza del malcapitato: un aereo di linea stava per atterrare a Heathrow, aeroporto poco fuori Londra, e si trovava a poche centinaia di metri sopra la sua casa, quando ha inavvertitamente iniziato a perdere il suo carico di liquami che sono precipitati nel giardino dell’uomo, colpendo lui e la sua proprietà. Altro che pioggie acide, in cielo non c’era una nuvola, eppure è stata una brutta giornata comunque per il poveretto. I fatti risalgono all'estate, ma adesso sono tornai alla ribalta in occasione del consiglio comunale locale riunitosi anche per discutere l’accaduto e la regolamentazione del traffico aereo in quella zona: "Sono rimasta inorridita nell’apprendere dell’incidente. Tutto il suo giardino, gli ombrelloni e anche lui, era tutto ricoperto di escrementi”, ha spiegato alla Bbc la consigliera Karen Davies che ha raccolto le giustissime lamentele dell’uomo per quanto successo. Lui aveva subito cercato un risarcimento dalla compagnia aerea che inizialmente aveva negato di essere coinvolta, salvo poi dovere ammettere l’errore di fronte all’evidenza di un tracciamento radar. Può accadere che i liquami congelati cadano accidentalmente dall’aereo, ma in questo caso i liquami erano schifosamente liquidi e hanno ricoperto l’uomo di escrementi. Ci sono precedenti di compagnia aeree multate per aver scaricato le acque reflue nei fiumi, ma questo è il primo caso di scarico in giardino con tanto di abitante coinvolto. Si è trattato di un incidente che ha portato alla rottura del portellone dei liquami con le conseguenze che vi abbiamo raccontato. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su