TUTTO NEWS

Il telefono giocattolo Fisher Price da oggi chiama davvero

Sarà un accessorio bluetooth per Android e Apple: tecnologico, ma dall'animo vintage

Il telefono giocattolo Fisher Price da oggi chiama davvero

Tutti i bambini hanno giocato almeno uan volta al glorioso telefono con le ruote Fisher Price, tanto che la sua popolarità lo ha reso il simbolo dell’intero brand. Certo, fino a qualche anno fa i bambini si accontentavano di fingere di chiamare qualcuno, per imitare i grandi; al bambino giocherellone bastava qualsiasi cornetta finta per fare esclamare “Pronto!”. Oggi però, per celebrare i 60 anni del delitto, il telefono Fisher Price si rinnova nelle funzionalità e diventa un telefono vero (quasi). Per la precisione si chiama Fisher-Price ChatterTelephone e grazie alla tecnologia bluetooth il giocattolo è in grado di connettersi senza fili a smartphone Android o iPhone e diventare una periferica audio per rispondere o fare chiamate. Dura 9 ore staccato dall’alimentazione e funziona fino a 4,5 m di distanza dallo smartphone; per comporre i numeri basta girare la rotella e si ha poi la possibilità di attivare il vivavoce. Un gioiello vintage dedicato principalmente agli adulti nostalgici quindi e che sono in possesso di uno smartphone per farlo funzionare. Al momento l’uscita è prevista solo negli Stati Uniti al prezzo di 60 dollari, circa 5 euro. A noi non rimane che la versione giocattolo da cui rispondere con un “Pronto” e la certezza che dall’altra parte non ci sarà nessuno, lasciandoci il tempo di tornare bambini. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su