TUTTO NEWS

Bonus patente 2022: 1000 euro per gli aspiranti autotrasportatori

Un sostegno per conseguire abilitazione alla guida professionale (CQC)

Bonus patente 2022: 1000 euro per gli aspiranti autotrasportatori

Il governo ha stanziato un contributo sotto forma di rimborso spesa destinato agli under 35 o alle persone che ricevono sostegni al reddito che vogliono diventare autotrasportatori di professione e devono quindi conseguire la patente e l’abilitazione alla guida professionale (CQC), necessaria per guidare i camion. 

A loro verrà rimborsato il 50% delle spese sostenute per ottenere la patente, fino a 1000 Euro. Si può richiedere per il periodo che va dal 1 gennaio 2022 al 30 giugno 2022. Il provvedimento prevede una spesa di 1 milione di euro per l’anno 2022 e potrà essere sfruttato da tutti coloro che hanno meno di 35 anni, da chi riceve il reddito di cittadinanza e da coloro che percepiscono ammortizzatori sociali come Cig, NASpl, ecc.

L’iniziativa nasce per incentivare l’ingresso dei giovani nel mondo del lavoro; il bonus sarà riconosciuto come rimborso spesa solo per spese effettivamente sostenute e documentate per conseguire la patente da autotrasportatore; non solo, ma il richiedente dovrà anche dimostrare di aver firmato un contratto di lavoro come conducente con un operatore economico del settore degli autotrasporti di merce con validità di almeno sei mesi. La domanda dovrà essere inoltrata entro il 30 giugno 2022, ma per ottenere maggiori dettagli circa le modalità di richiesta  bisognerà aspettare la pubblicazione del Decreto del Ministro delle Infrastrutture entro fine gennaio 2022. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su