TUTTO NEWS

Giulia Talia è la prima lesbica dichiarata a partecipare a Miss Italia

Da 3 anni convive con Barbara e un giorno sognano di sposarsi e avere dei bambini

Giulia Talia è la prima lesbica dichiarata a partecipare a Miss Italia

Giulia Talia, romana di 24 anni sarà la prima concorrente dichiaratamente lesbica di Miss Italia, Si è laureata con 110 e lode in sceografia all’Accademia delle Belle Arti e ha terminato da poco un master in interior Design; adesso attende con entusiasmo i giorni del concorso e si racconta in un’intervista al Corriere della Sera. Da piccola non immaginava che avrebbe partecipato al concorso di bellezza, ma sua nonna ci aveva visto lungo: "Quando vinse Miriam Leone, avevo dieci anni, e mia nonna disse: un giorno ci andrai anche tu”, purtroppo la nonna è mancata a causa del Covid, ma Giulia parteciperà per davvero a Miss Italia. Rispetto al suo orientamente sessuale racconta senza senza vergogna: “Penso di aver avuto questa consapevolezza da sempre, ma era relegata in un angolino, inquadrata come curiosità. Sono stata fidanzata a lungo con Andrea, che ha conosciuto i miei genitori. Poi al primo anno di università mi sono accorta che gli sguardi delle ragazze mi emozionavano come quelli dei maschi, se non di più. E allora mi sono lasciata andare”. Ora vive con la compagna Barbara da quasi 3 anni con cui un giorno sogna di sposarsi e avere dei figli: “Fantastichiamo sul matrimonio: io vorrei celebrarlo in una villa, lei al mare. Vedremo. Ci piacerebbe avere dei figli, al come penseremo quando sarà il momento. Per adesso ci alleniamo con Marshmallow, il pitbull che abbiamo adottato”. Non ha paura di affrontare l’opinione pubblica o i social che potrebbero attaccarla come successe a Erika Mattina, finalista omosessuale di Miss Mondo Italia: “Non sono spaventata. Anzi non vedo l’ora”. In bocca al lupo Giulia!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su