TUTTO NEWS

Auckland: uno scarafaggio entra nel suo orecchio e ci rimane 3 giorni

L’uomo sentiva qualcosa muoversi dentro l’orecchio

Auckland: uno scarafaggio entra nel suo orecchio e ci rimane 3 giorni

Se avete paura degli insetti forse questa storia non fa per voi. Parla di un uomo, di nome Zane Wedding e residente ad Auckland in Nuova Zelanda, che stava dormendo serenamente sul suo divano di casa e fin qui tutto bene. Lo scorso 7 gennaio, dopo una lunga nuotata in piscina, si era assopito su un divano e al suo risveglio aveva iniziato a sentire qualcosa che si contorceva all'interno del suo orecchio, una sensazione molto strana in effetti. La cosa più ovvia era pensare che fosse acqua, a causa della nuotata, quindi l’uomo non si è fatto troppe domande. Visto che la mattina seguente il fastidio persisteva si è rivolto al medico, che però ha affermato di non vedere nulla nel suo orecchio. Allora preoccupato Wedding si è rivolto ad un otorinolaringoiatra, che quando lo ha visitato lo ha fatto preoccupare parecchio iniziando ad esclamare “O mio Dio!”, ma niente paura, nessun tumore, non si trattava di un male incurabile ma di uno scarafaggio, ormai morto che si era infilato nel suo orecchio. Il dottore ne ha estratto metà manualmente, mentre il resto dell’insetto è stato aspirato da una macchinetta. L’uomo ha poi dichiarato: "Ho potuto sentire il mio timpano schioccare mentre veniva via". Una storia davvero inquietante, che il protagonista ha raccontato per incoraggiare tutti a chiedere sempre un secondo parere medico.
Per tutti gli altri è comunque un insegnamento: attenzione a dove vi addormentate!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su