TUTTO NEWS

La compagnia elettrica inglese consiglia di scaldarsi con cani e gatti

Prima l’ironia per contrastare il caro bollette e poi le scuse della compagnia

La compagnia elettrica inglese consiglia di scaldarsi con cani e gatti

Il terzo fornitore di energia elettrica in Gran Bretagna si chiama Ovo Energy, in questi giorni è nell’occhio del ciclone per le polemiche ricevute dopo la loro ultima mossa. La compagnia, in maniera innocente, ha mandato ai suoi clienti una serie di consigli (forse non richiesti) per far fronte al caro energia e risparmiare qualcosa in bolletta. Tra i brillanti spunti dati c’erano quello di indossare maglioni pesanti, pulire casa per tenersi in movimento e quindi caldi, evitare alcol, mangiare zenzero e infine coccolare i propri animali domestici (o familiari), utilizzandoli come fonti di calore. 
L’affare è diventato subito politico: il parlamentare laburista Darren Jones, ha affermato: “Sentirsi dire di indossare un maglione invece di accendere il riscaldamento se non te lo puoi permettere, in un momento di tale difficoltà per così tante famiglie, è chiaramente offensivo” ha commentato Jones al quotidiano britannico.
L’azienda, sommersa di critiche, ha quindi dovuto scusarsi per l’ingenua mossa: “Di recente abbiamo inviato un’e-mail ai clienti con suggerimenti per il risparmio energetico che rimandavano a un post del blog. Non avremmo mai dovuto scriverli o inviarli ai clienti: erano inutili e imbarazzanti Siamo sinceramente dispiaciuti”. Pace fatta, gli animali comunque è bene coccolarli ed è vero che tengono caldo d’inverno!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su