TUTTO NEWS

Nel Sistema Solare c’è un posto simile alla Terra: si chiama Europa

Sotto una spessa calotta di ghiaccio ci sono acqua e ossigeno

Nel Sistema Solare c’è un posto simile alla Terra: si chiama Europa

Europa è un satellite di Giove, ritenuto uno dei luoghi più interessanti per la ricerca di forme di vita perché sotto i suoi spessi ghiacci potrebbero esistere dei grandi mari scaldati dal calore di camini vulcanici, condizioni simili a quelle che un tempo hanno dato origine alla vita sulla Terra. Su Europa però la calotta glaciale dovrebbe avere uno spessore compreso tra 15 e 25 chilometri. Una recente ricerca ha provato a capire se l’immenso mare di Europa potrebbe ospitare ossigeno. Lo studio è firmato da Marc Hesse, professore presso il Dipartimento di scienze geologiche della UT Jackson School of Geosciences. L'ossigeno si genera quando la luce solare e le particelle cariche di Giove colpiscono la superficie della luna. Ma come può l'ossigeno passare dalla superficie all'oceano, attraverso la spessa crosta di ghiaccio? In realtà uno studio precedente, datato 2011, sostiene che il terreno di Europa si trovi sopra vasti laghi di acqua liquidi che si trovano a soli 3 km dalla superficie ghiacciata. Questi laghi non sarebbero direttamente collegati al profondo oceano, ma potrebbero funzionare da tramite per l’ossigeno, facendo circolare l’ossigeno fino alle profondità dell’oceano. Nel 2024 la NASA lancerà la sonda Clipper che arriverà su Europa in circa 5 anni, dove dovrebbe rimanere per 4 anni di “studio”. Occorre quindi aspettare il 2034 prima di avere dati interessanti su questo particolarissimo mondo, che un giorno potrebbe ospitare la vita. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su