TUTTO NEWS

William e Kate Middleton vogliono farsi dare del tu ed essere chiamati per nome

I duchi di Cambridge desiderano essere sempre più informali

William e Kate Middleton vogliono farsi dare del tu ed essere chiamati per nome

I Cambridge, reduci dalla critiche ricevute durante il loro viaggio nei Caraibi, hanno deciso di provare a darsi un’aria sempre più informale. Svecchiare il protocollo reale non è cosa semplice, per iniziare vorrebbero che le persone li chiamassero per nome e non con i loro titoli ufficiali. “William e Kate hanno chiamato a rapporto i collaboratori. E riesaminando tutto hanno individuato ciò che è andato storto: il tour è sembrato anacronistico - racconta un insider –, fuori dalla realtà, troppo formale e all’antica". Ma i duchi “vogliono andare al passo coi tempi: hanno deciso di essere più accessibili, meno formali, meno antiquati”.  Quindi per prima cosa secondo il Mirror vorrebbero che le persone si rivolgessero a loro chiamandoli per nome e non usando i titoli e vorrebbero abolire gli inchini, simbolo per eccellenza della formalità. Un tempo sarebbe stato impensabile, ma i tempi sono maturi, tanto che lo scorso marzo ad esempio non hanno fatto una piega quando durante la loro visita in Galles una venditrice di formaggi, emozionata nel vederli, li ha chiamati semplicemente “Will e Kate”, violando ogni protocollo.
Niente di così strano però, già nel 2018 i Cambridge in occasione di un pranzo presso l’ente di beneficenza Centrepoint avevano notato una carta laminata consegnata agli ospiti con un rapido riassunto su come interagire con la coppia reale. Le linee guida spiegavano fra l'altro di rivolgersi a William e Kate chiamandoli “Your Royal Highness” e di salutarli con un inchino. Pare che William vedendo quel biglietto si fece una risata ed esclamò: Andrebbe aggiornato”. Adesso sembra proprio che il protocollo verrà ufficialmente aggiornato e loro resteranno semplicemente i WIlliam e Kate che tutti amano.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su