TUTTO NEWS

Boom di disturbi neuropsichici tra bambini e adolescenti in Italia

2 milioni di bambini e ragazzi sotto la soglia del disagio

Boom di disturbi neuropsichici tra bambini e adolescenti in Italia

In Italia i disturbi neuropsichici dell’età evolutiva coinvolgono quasi 2 milioni di bambini e ragazzi, tra il 10 e il 20% della popolazione infantile e adolescenziale tra gli 0 e i 17 anni, con varie tipologie di malattie, decorso e prognosi. La Società Italiana di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (SINPIA), in occasione della Giornata Nazionale per la Promozione del Neurosviluppo, svolta l’11 maggio, ha portato alla luce dei dati allarmanti.
 Antonella Costantino, Direttore dell’Unità Operativa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza (UONPIA) della Fondazione IRCCS “Ca’ Granda” Ospedale Maggiore Policlinico di Milano, ha commentato così la situazione: “La prevalenza raddoppiata dei disturbi neuropsichici è certamente espressione di un trend già presente nei 10 anni precedenti – spiega – la pandemia ha però mostrato come una diminuzione delle attenzioni collettive ai bisogni neuropsichici di bambini e adolescenti possa avere conseguenze drammatiche sulla loro salute mentale e sul loro sviluppo complessivo”.
Le disuguaglianze sociali, accentuate da pandemia, guerra e indifferenza verso il problema, non hanno fatto che peggiorare la situazione: “I problemi conseguenti ai disturbi neuropsichici dell’età evolutiva sono ormai drammatici e tragicamente trascurati, sia in termini di messa in campo di adeguate strategie di prevenzione sia in termini di risorse per la cura – conclude la prof. Elisa Fazzi, presidente di  SINPIA Occorrono risorse e risposte di sistema, integrate e coordinate tra educativo, sociale e sanitario, nell’ambito di un cambiamento culturale profondo che apra all’innovazione ed al futuro, perché tutti i bambini e ragazzi con disturbi del Neurosviluppo e le loro famiglie vedano finalmente riconosciuto il diritto a cure appropriate e tempestive e vedano garantito il loro massimo potenziale di sviluppo”. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su