TUTTO NEWS

Gli scienziati suggeriscono di usare i Sex Toys come cura per le patologie femminili

I vibratori diminuiscono lo stress e rafforzano i muscoli del pavimento pelvico

Gli scienziati suggeriscono di usare i Sex Toys come cura per le patologie femminili

Un gruppo di specialisti in medicina pelvica femminile e chirurgia ricostruttiva del Cedars-Sinai Medical Center di Los Angeles ha analizzato precedenti studi per valutare l’utilizzo dei vibratori come strumenti di cura. "I vibratori non sono ben studiati e dati i benefici promettenti dimostrati negli articoli oggetto della nostra ricerca, è necessario approfondire lo studio per scoprirne le utilità - hanno dichiarato gli autori -. Pertanto ci auguriamo che presto anche i sex toys diventino parte di un piano terapeutico per la cura delle pazienti. L’articolo è stato pubblicato sul Journal of Urology dell'American Urological Association. La società sta cambiando, se un tempo l’autoerotismo femminile era un tabù, oggi è un discorso molto dibattuto e sia diventato oggetto di ricerca, abbattendo il tabù. I ricercatori hanno effettuato una revisione dei documenti pubblicati fino al 2021 su PubMed, clinicaltrials.gov, Ovid e Cochrane, basandosi sulle parole "sesso, donna, giocattolo", "vibratore pelvico", "vibratore per stimolazione sessuale", "vibratore vaginale", "vibratore per pavimento pelvico" e "incontinenza vibratoria”. Sono stati individuati 549 articoli pertinenti, di cui solo 18 sono stati approfonditi e hanno dato diversi spunti di riflessione: è emerso che i vibratori, sono efficaci per migliorare l'esperienza sessuale di una donna, aiutano ad aumentare il desiderio sessuale e la soddisfazione sessuale. La stimolazione vibratoria migliora la forza muscolare del pavimento pelvico, e cura patologie femminili quali la vulvodinia e l’incontinenza. Gli studiosi commentano così i dati: “Considerando i potenziali benefici dei vibratori per la salute pelvica, la loro raccomandazione alle donne dovrebbe essere inclusa negli strumenti per il trattamento dei disturbi del pavimento pelvico”. Quindi vedersi prescrivere l’uso di un virbatore come terapia, non è più un miraggio.

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su