TUTTO NEWS

Trovano in una parete di casa le patatine del McDonald’s di 60 anni prima

Pensavano a una macabra scoperta, ma erano solo patatine fritte

Trovano in una parete di casa le patatine del McDonald’s di 60 anni prima

Fonte: Reddit

Queste cose succedono sempre negli USA. Infatti siamo in Illinois, qui una famiglia stava facendo alcuni lavori di casa quando ha trovato un reperto “storico”. Mentre facevano un buco nella parete del bagno per sistemarci un nuovo porta carta igienica, hanno intravisto nel muro un tovagliolo. La loro mente ha subito pensato a qualcosa di terrificante o macabro, magari un cadavere nascosto nel muro o qualcosa di simile. Hanno deciso con coraggio di allargare la fessura nella parete e quello che hanno trovato erano innocenti patatine degli anni ‘60!  "Ci aspettavamo il peggio - hanno detto Rob e Grace a Nbc News - pensavamo di stare per riportare alla luce qualche vecchio mistero, un crimine dimenticato, un cold case. Non abbiamo lasciato che i nostri bimbi guardassero, in caso ci fosse del sangue". Invece hanno trovato solo delle vecchissime patatine fritte del fast food più famoso di sempre: c’erano delle carte di hamburger e uno di patatine che sembravano ancora ben conservate, ma forse meglio non assaggiare. 
La coppia, divertita dalla scoperta, si è informata alla Camera di Commercio sulla storia della loro casa ed è venuto fuori che nel 1959, anno in cui era stata costruita la casa, aveva aperto anche un McDonald’s a mezzo miglio di distanza, proprio da lì provenivano le patatine immortali. Il logo che c’è sulla confezione risale infatti agli anni 50/60. "È stato surreale. Non ci aspettavamo un ritrovamento come questo. È stato divertente e abbiamo imparato qualcosa della storia della nostra cittadina".

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su