TUTTO NEWS

Gli astronomi cinesi e l’annuncio shock: intercettati segnali alieni

Il messaggio è poi stato cancellato dal sito di informazione scientifica di Pechino

Gli astronomi cinesi e l’annuncio shock: intercettati segnali alieni

Alcuni astronomi cinesi hanno annunciato di avere intercettato misteriosi radio segnali alieni. Un annuncio clamoroso fatto attraverso un rapporto pubblicato su Science and Technology Daily, il sito web d’informazione scientifica del governo di Pechino. L’annuncio è però sparito poche ore dopo, una volta diventato virale.
La scoperta sarebbe stata fatta da un team di ricerca del China Extraterrestrial Civilization Research Group presso il Dipartimento di Astronomia dell'Università Normale di Pechino che ha analizzato i dati del Chinese Sky Eye, un gigantesco radiotelescopio con un diametro di 500 metri: il più grande e sensibile telescopio del mondo.
Secondo il rapporto (ora introvabile) sono stati identificati tre segnali: due nel 2019 e uno quest'anno, proveniente da una zona del profondo cielo in cui è nota la presenza di esopianeti (pianeti esterni al sistema solare). Si tratta di segnali elettromagnetici a banda stretta, che hanno suggerito che si tratti di “possibili tracce tecnologiche e civiltà extraterrestri dall'esterno della Terra”. I segnali in banda stretta è molto improbabile che vengano prodotti da fenomeni naturali, ma sarebbero quindi artificiali e magari opera di forme di vita intelligenti. Il quesito è che i segnali potrebbero non arrivare davvero dallo spazio profondo, ma essere solo il risultato di interferenze da parte di strumentazione umana, in questo caso non ci sarebbe proprio nessuno scoop. Rimane il mistero sul perché il documento sia sparito nel nulla ad alimentare dubbi e curiosità. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su