TUTTO NEWS

Il figlio di Elon Musk inizia la transizione: vuole cambiare genere e nome

Xavier a 18 anni e vuole prendere il cognome della madre

Il figlio di Elon Musk inizia la transizione: vuole cambiare genere e nome

Uno dei figli di Elon Musk sta catturando l’attenzione di molti tabloid per la sua decisione rivoluzionaria (almeno per la sua vita): vuole cambiare genere e anche nome. Il sito TMZ riporta la notizia che Xavier avrebbe fatto richiesta formale per il cambio di nome e genere, All’anagrafe è ancora Xavier, ma la neo 18enne vuole essere chiamata Vivian Jenna Wilson, come omaggio al cognome della madre Justine, scrittrice canadese e prima moglie dell’imprenditore che ha in totale 8 figli. L’udienza per il cambio sesso e nome sarà venerdì 24 giugno davanti ad un giudice di Santa Monica a cui Xavier/Vivian chiederà di essere identificata con il pronome “loro”.  Tra le motivazioni annesse, la ragazza ha espresso la chiara volontà di tagliare ogni ponte con papà Musk. Non vuole il suo cognome e ha scritto che non ha nessun desiderio di essere associata al proprio padre biologico.
Il matrimonio tra i suoi genitori è durato otto anni, dal 2000 al 2008 e dalla loro unione sono nati due gemelli, Xavier e Griffine poi Damian, Kai e Saxon.
Musk non si è espresso sulla questione e i precedenti riguardo alle questioni di cambio di genere non sono dei migliori: nel 2020 aveva scritto su Twitter che non sopporta i pronomi, definendoli un incubo estetico. Fprse per questo la figlia non gradisce averci a che fare. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su