TUTTO NEWS

Sharon Stone e la confessione toccante: “Ho perso nove figli a causa di aborti spontanei”

L’attrice ha commentato un post su Instagram raccontando la sua esperienza

Sharon Stone e la confessione toccante: “Ho perso nove figli a causa di aborti spontanei”

Sotto un post del magazine People dedicato alla ballerina Peta Murgatroyd (che ha recentemente raccontato dell’aborto subito mentre suo marito, Maks Chmerkovskiy, era in Ucraina) Sharon Stone ha rivelato in due righe un grande dramma: “Noi, come donne, non abbiamo un forum per discutere della profondità di questa perdita. Ho perso nove figli per via di aborti spontanei", ha commentato Stone condividendo la sua esperienza personalissima. Il suo è stato un gesto di solidarietà verso tutte le donne che passano attraverso la terribile esperienza dell’aborto. "Non è una cosa da poco, fisicamente o emotivamente – scrive l’attrice – eppure ci viene fatto sentire che è qualcosa da sopportare da soli e segretamente con una sorta di senso di fallimento. Invece di ricevere la compassione, l'empatia e la cura tanto necessarie di cui abbiamo tanto bisogno".
Il suo discorso sul tema termina con un messaggio femministra di forte denuncia: "La salute e il benessere femminile lasciati nelle mani dell'ideologia maschile sono diventati carenti nel migliore dei casi, ignorati e poco conosciuti nei fatti ed è stato fatto uno sforzo per opprimerli violentemente". L’attrice è madre adottiva di tre figli: Quinn Kelly, Laird Vonne e Roan Joseph. In passato aveva già accennato ai suoi aborti, ma senza entrare così in dettaglio nel numero e nella profondità del racconto. 

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da People Magazine (@people)

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su