TUTTO NEWS

Si laurea nel Metaverso: è la prima volta che succede

Edoardo Di Pietro studente dell'università di Torino discuterà la tesi nel Metaverso

Si laurea nel Metaverso: è la prima volta che succede

Edoardo Di Pietro ha scelto di essere il primo studente a laurearsi nel Metaverso: ‘Tra presente e futuro: l’impatto del Metaverse sulla società. Analisi e applicazioni con il caso studio Tembo su Minecraft’, questo è il titolo scelto della tesi del laureando che oggi, 1 luglio, si laureerà nel corso di Studi Magistrale in Comunicazione, Ict e Media, fisicamente sarà al Campus Luigi Einaudi di Torino, ma soprattutto sarà sulla piattaforma Spatial, nel Metaverso, per rispondere alle domande della commissione di laurea. Lo studente, originario di Colle Val d'Elsa (Siena) ha ammesso di essere emozionato: "Quando sei il primo a fare una cosa, sei il precursore di tutto ciò che verrà dopo di te. Quindi hai delle responsabilità enormi. Insomma: diventi uno standard del futuro". Anche i professori dell’Ateneo torinese sono soddisfatti per il traguardo; Luciano Paccagnella, presidente del corso di studi in Comunicazione, Ict e Media, commenta con orgoglio: "Siamo costantemente impegnati nell'osservare il mutamento sociale e tecnologico, ma anche senza facili entusiasmi. Quello che cerchiamo di fare - ha dichiarato a La Stampa - è coltivare la curiosità e la creatività degli studenti. Questa tesi va nella giusta direzione". Ma il Metaverso non deve sostituire la vita vera, mette in guardia lo stesso studente, "dev'essere qualcosa in più per incrementare e semplificare la realtà". 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su