TUTTO NEWS

Ragazza di 17 anni resta sul tetto con il cagnolino per 5 ore durante l’alluvione

Ha salvato il suo cane con una “zattera” in attesa dei soccorsi

Ragazza di 17 anni resta sul tetto con il cagnolino per 5 ore durante l’alluvione

Nei giorni scorsi in Kentucky si sono verificate forti e violente piogge che hanno causato inondazioni e alluvioni in tutto lo Stato. Addirittura le abitazioni sono state sommerse di acqua e fango. La casa di Chloe Adams, diciassettenne di Whitesburg è stata tra quelle ricoperte di fango, proprio mentre lei si trovava in casa in compagnia del suo cane di nome Sandy. Quando la situazione è diventata insostenibile la ragazza ha capito che bisognava abbandonare la casa, ma il cane non era capace di nuotare. Così, senza mai pensare di abbandonarlo, Chloe ha costruito una zattera improvvisata con un cassetto in plastica e ha messo a bordo l’animale. Nuotando insieme all'imbarcazione di fortuna, la giovane è riuscita a raggiungere il tetto di una casa vicina, più alta e lì ha atteso i soccorsi per lunghe 5 ore insieme al suo fedele cagnolino, fino a che un kayak è arrivato a salvarli. Il papà della ragazza ha raccontato la sua disavventura su Facebook, definendola un'eroina: “Abbiamo perso tutto oggi. Tutto tranne ciò che conta di più”, ha scritto l’uomo che ha perso la casa e i suoi averi, ma ha ancora tutta la famiglia al suo fianco, cane compreso.
Circa 15 persone hanno perso la vita a causa delle alluvioni degli scorsi giorni nel Kentucky orientale, mentre sono centinaia quelle che hanno perso tutto ciò che avevano. 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su