TUTTO NEWS

Un uomo si è sposato 53 volte in 40 anni

Abu Abdullah è alla ricerca della “stabilità emotiva”

Un uomo si è sposato 53 volte in 40 anni

Abu Abdullah ha avuto 53 mogli per cercare quella giusta

In Arabia Saudita la poligamia è legale. Forse però Abu Abdullah ha abusato di questo diritto, tanto da sposarsi 53 volte!

Il primo matrimonio a 20 anni

L’uomo si è sposato per la prima volta giovanissimo, a soli vent’anni con una moglie che aveva sei anni più di lui. Tutte le unioni solenni che ha voluto fare sono state una cosa seria, a suo dire: "Il mio matrimonio più breve è durato appena una notte, ma vi assicuro che ho sempre preso la cosa seriamente, optando per cerimonie tradizionali", ha spiegato l'uomo. Il primo matrimonio è durato tre anni e andava alla grande, fino a che Abu Abdullah ha deciso di volersi risposare. Ma le cose non sono mai andate come sperava

Tanti matrimoni, ma anche tanti divorzi 

Dopo ogni matrimonio che non andava come previsto, Abu Abdullah ha poi divorziato. "Ho sposato tutte queste donne perché ero ancora alla ricerca di quella giusta, oltre che di una personale stabilità emotiva – ha spiegato l'uomo ai mediaTutto quello che cercavo era un matrimonio che mi rendesse felice".
Ora l’uomo è sposato e non ha altri matrimoni in vista. La maggior parte delle sue mogli erano saudite, solo una volta ha sposato una donna straniera durante un viaggio di lavoro durato alcuni mesi (troppi per non sposarsi).

La storia di Abu Abdullah è virale

La storia dell’uomo con 53 mogli è diventata virale in Sud Arabia, provocando un dibattito su poligamia ed esagerazioni di questo tipo. Secondo voi ha fatto bene Abu Abdullah a sposare tutte le donne che voleva? 

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su