TUTTO NEWS

Chiamano la polizia per schiamazzi: gli agenti di uniscono al party

Le foto con la polizia pubblicate su Facebook

Chiamano la polizia per schiamazzi: gli agenti di uniscono al party

Gii agenti si sono intrattenuti alla festa dei quindici anni di una ragazza sudamericana

Una sera a Greensboro, una città della Carolina del Nord c’è stata una festa molto rumorosa, tanto che i vicini di casa della festeggiata hanno chiamato la polizia per schiamazzi. 

La polizia si è fatta tentare dalla festa 

Gli agenti Matthews, King e Johnson sono stati chiamati dalla centrale per una segnalazione a causa di volume della musica troppo alta e schiamazzi. Gli agenti si sono recati sul posto e qui hanno potuto constatare che si trattava di una "Quinceanera", la tradizionale festa per i quindici anni di una ragazza latinoamericana. I poliziotti hanno discusso con familiari riguardo i rumori eccessivi, ma poi sono stati invitati ad entrare e a mangiare qualcosa. I tre non hanno potuto rifiutare la succulenta offerta e hanno accettato. Si sono intrattenuti alla festa, hanno regalato alcuni adesivi ai più piccoli e fatto una foto ricordo con la festeggiata.

La foto pubblicata sull'account del dipartimento

I poliziotti non si sono vergognati dell’epilogo della serata, anzi, hanno voluto testimoniare il loro intervento, comprensivo e dolce, anche sui social del dipartimento, condividendo la foto fatta con la festeggiata: “Ci auguriamo che questa giovane donna abbia trascorso un felice compleanno” hanno scritto gli agenti. Se tutti i poliziotti fossero così carini!

Interviste

Radio 105 sempre con te!

Disponibile su