Tutto News

Panico da social: cosa succede quando Instagram e Facebook si “rompono”

Tweet impazziti per il social break, tra chi si preoccupa e chi prende in giro la techno-dipendenza

Panico da social

Tweet impazziti per il social break, tra chi si preoccupa e chi prende in giro la techno-dipendenza

Siti inaccessibili e ko dei social network hanno creato lo scompiglio generale in tutto il mondo. Facebook e Instagram, entrambi di proprietà di Mark Zuckerberg e accomunati dall’essere le due superstar del web, hanno smesso di funzionare alle 7.15 del mattino (ora italiana). Mentre si vociferava di un attacco hacker, poi smentito, i tweet di tutto il mondo si sono moltiplicati durante l’ora di malfunzionamento delle due piattaforme.

Il problema tecnico, causato da alcuni cambiamenti apportati ai siti, si è tradotto in cinguettii divertenti su Twitter: non si contano i post di chi si è divertito ad approfittare dell’occasione per mostrarci quanto la nostra dipendenza tecnologica sfoci nel ridicolo.

L’impossibilità di scattare selfie, condividere post e scrivere status sembra essere diventato il problema principale della nostra società, ed è testimoniato dalla presenza dai tweet preoccupati degli utenti in attesa di vedere il problema risolto.

Eccone alcuni.

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
105 Story
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 

Playlist tutte