Tutto news

Into the Wild: viaggia da solo per mesi nella natura selvaggia

Un ragazzo 24enne ha percorso 2700 km in solitaria, a piedi e in canoa, per raggiungere l'Alaska.

Into the Wild: viaggia da solo per mesi nella natura selvaggia

Voleva allontanarsi dalla modernità e ritrovare se stesso: così un ragazzo 24 enne, Elliot Schonfeld, ha deciso di iniziare un’avventura straordinaria per ripercorrere un cammino simile a quello del protagonista del celebre film di Sean Penn "Into the Wild”: tratto da una storia vera, il film racconta il viaggio di Christopher McCandless, tragicamente morto durante la sua impresa.

Elliot ha così viaggiato per tre mesi percorrendo 900 Km a piedi e 1800 in canoa e portando con sé unicamente uno zaino. Dentro solo l’indispensabile: una tenda e dei vestiti per ripararsi dal freddo, la bussola, delle mappe, un telefono satellitare per orientarsi, un coltello, delle stoviglie per nutrirsi e, per finire, quanto potesse servigli per documentare il viaggio, ossia taccuino, matita e macchina fotografica.  Ed infatti, a testimonianza della sua straordinaria esperienza, ha fatto un video recentemente reso pubblico.

Ma cosa lo ha spinto a lasciare Parigi per intraprendere questa avventura? Egli stesso ha dichiarato che ciò che voleva era allontanarsi dalla modernità, sentirsi indipendente. Elliot ha vissuto a contatto con la natura, nutrendosi di frutta e pescando, senza tralasciare però qualche inconveniente che ha messo a dura prova il suo coraggio. Racconta infatti di aver visto un grizzly andargli incontro: "è venuto verso di me, fermandosi a poca distanza, il mio cuore batteva forte e il tempo si è fermato ed è uno degli animali più pericolosi e più belli che io abbia mai incontrato".

Tracce di modernità? Nessuna, se non l’incontro con uno spagnolo che gli ha permesso di ricaricare con i pannelli solari la batteria del suo telefono satellitare. E il fatto che Elliot abbia deciso di stare in solitaria non vuol dire che abbia un carattere introverso, al contrario: "Mi piace stare con la gente, si può trovare la felicità in entrambi i mondi".

E pare che lui l’abbia davvero trovata. Ne è la prova il fatto che a breve intraprenderà un’avventura simile, questa volta attraversando Pakistan e Butan per raggiungere l’Himalaya: dovrà percorrere 4000 km e ci vorranno circa 4 mesi.

Che dire allora? Buona fortuna ancora, Elliot!

 

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
105 Trap
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
105 Story