Tutto News

Jimmy Bennett per la prima volta in tv racconta la violenza subita

L'attore, ospite della trasmissione di Massimo Giletti, ha confermato le violenze sessuali subite dalla figlia del regista Dario Argento quando lui era minorenne

Jimmy Bennett per la prima volta in tv racconta la violenza subita

Asia Argento, Jimmy Bennett

Jimmy Bennett conferma le accuse: "Asia Argento mi ha violentato". Ospite della trasmissione di Massimo Giletti, l'attore ha dettagliato il racconto sul rapporto con l'attrice italiana. Secondo Bennett Argento l'avrebbe violentato quando era minorenne. Nel corso della lunga intervista l'attore ha dettagliato il racconto dell'incontro avuto con l'attrice al Ritz Carlton a Marina del Rey in California nel 2013.

I due non si vedevano dal 2004, anno in cui Asia aveva diretto Bennett nel film Ingannevole è il cuore più di ogni cosa. Da quel momento si erano sentiti solo via mail ed sms. Durante la lavorazione del film tra i due attori si era creato un rapporto molto particolare. “La chiamavo ‘mamma’ e lei mi chiamava ‘figlio’ – ha raccontato Bennett –. Sul set di Ingannevole è il cuore più di ogni cosa Asia era come una seconda mamma, questo è il sentimento che ci ha legato dal primo giorno. Il nostro rapporto è sempre stato molto ravvicinato. Il legame tra me e lei era speciale. Asia era molto concentrata sul film e voleva incarnare il rapporto madre e figlio in modo che fosse più realistico possibile, ma sembrava andasse oltre l’aspetto professionale”.

Dopo le riprese i due attori non si sono rivisti fino al 2013, anno in cui Asia crea un incontro con Bennett. Nelle settimane precedenti gli parla di un film a cui vorrebbe fargli partecipare. In tutto questo tempo Bennett ricorda di essersi sentito strano. "Asia continuava a inviarmi delle foto e dei bigliettini che scriveva nella sua stanza di hotel". Poi, l'incontro. Bennett si è presentato con un accompagnatore che poi Asia ha liquidato. “Asia era entusiasta e mi guardava dritta negli occhi, poi ha dato uno sguardo al mio accompagnatore e gli ha chiesto: “Ma tu chi sei?”. Lo ha fatto sempre sentire un intruso durante l’incontro e quindi il mio accompagnatore ci ha lasciato soli”.

Jimmy Bennett ha spiegato anche che lui e Asia si erano scattati una foto prima del rapporto sessuale. Poi, "Asia mi ha offerto dello champagne e ha iniziato a fumare una sigaretta mentre mi raccontava del film che intendeva girare con me. Mi ha preso il viso e mi ha guardato e mi ha detto: “Mi sei mancato tantissimo” e ha iniziato a baciarmi". Inizialmente Bennett, che ha sempre avuto problemi a interpretare correttamente il comportamento della regista a causa delle differenze culturali, ha pensato che quel bacio fosse un gesto d'affetto.

"Il bacio si è prolungato e ho avuto l’impressione che non fosse un bacio amichevole ma che stesse cercando di esplorare la situazione. Dopo Asia ha appoggiato le mani sul mio corpo in modalità diverse e poi mi ha spinto sul letto e mi ha slacciato la cintura e i pantaloni, - ha aggiunto l'attore, che ha concluso dicendo - È stato un rapporto completo, ma non ero alla mia prima esperienza sessuale”. Ora Bennett è preoccupato perché Asia lo avrebbe minacciato, ma ciò che lo impensierisce di più sono i malintesi: "Non voglio dire nulla che possa danneggiare nessuno”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Trap
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 

Playlist tutte