Tutto News

Alluvione a Maiorca: Rafael Nadal aiuta i soccorritori e ospita le vittime

Il tennista numero 1 della classifica ATP scende in strada per aiutare gli abitanti della località maiorchina colpita da una violenta alluvione.

Alluvione a Maiorca: Rafael Nadal aiuta i soccorritori e ospita le vittime

Quella che vediamo è una foto del tennista Rafael Nadal intento a spalare alcuni pezzi di albero, caduti a seguito delle inondazioni che hanno colpito la zona di San Llorenç, località non distante dal suo Paese natale, a Maiorca. È sceso in strada per dare il suo contributo alle operazioni di soccorso e per aiutare tutti gli sfollati della cittadina maiorchina. Un gesto lodevole che fa capire quanto il numero 1 al mondo sia legato alla sua terra.

Nelle scorse ore l’isola più grande delle Baleari è stata aggredita da violenti temporali, che hanno causato disastrose inondazioni: la parte più colpita è quella est, a circa 60 chilometri dalla capitale Palma di Maiorca, zona piena di località turistiche. 10 morti e circa 200 sfollati: è questo il bilancio provvisorio dell’ondata di maltempo che si è abbattuta tra martedì 9 e mercoledì 10 ottobre. La corrente ha trascinato via con sé automobili, divani, materassi, mobili. Ora c’è preoccupazione anche per le vicine Ibiza e Formentera.

Tra i 600 soccorritori, anche Rafa Nadal che si è dato da fare per togliere fango e detriti dalle strade. Il tennista dal cuore d’oro è originario di Manacor, una località che dista solo 15 km dalla zona più colpita dall’alluvione. Il campione ha anche messo a disposizione i suoi centri sportivi, al fine di garantire un alloggio sicuro a tutti gli sfollati.

(Credits photo: Instagram/jordicotrina)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 

Playlist tutte