Tutto News

USA: la federazione di ginnastica dichiara bancarotta dopo lo scandalo sessuale

La federazione di ginnastica artistica degli Stati Uniti ha dichiarato bancarotta in seguito all’enorme scandalo sessuale in cui è stata coinvolta

USA: la federazione di ginnastica dichiara bancarotta dopo lo scandalo sessuale

Photo credits: Instagram usagym

Alcuni mesi fa la federazione nazionale di ginnastica artistica degli Stati Uniti ha affrontato uno scandalo sessuale di proporzioni enormi. Più di 368 atleti (ex o attuali, e in gran parte minorenni) hanno dichiarato di aver subito molestie sessuali da parte di proprietari di palestre, allenatori e persone dello staff che seguivano le squadre durante gli allenamenti. In particolare l’attenzione è stata focalizzata sul medico osteopata della nazionale USA Larry Nassar, accusato di abusi da parte di 250 atlete dal 1992 fino al 2018.
Al termine di diversi processi, Nassar è stato condannato in totale a circa 300 anni di carcere.

In seguito allo scandalo si dimise tutto il consiglio di amministrazione della federazione, oltre al direttore sportivo della Michigan State University, l’università in cui lavorava Nassar.
Ora, però, è arrivata una notizia importante: la federazione di ginnastica artistica ha dichiarato bancarotta e fallimento in tribunale per le troppe richieste di risarcimento presentate dalle atlete che hanno subito gli abusi.
Tutto ciò renderà più difficile per le vittime ottenere i risarcimenti richiesti.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 

Playlist tutte