Tutto News

Kevin Hart rinuncia a presentare la serata degli Oscar per la polemica sui suoi tweet omofobi

Martedì scorso è stato annunciato come presentatore della notte più importante nel mondo del cinema, ma lui ha deciso di rinunciare per non scatenare altre polemiche.

Kevin Hart rinuncia a presentare la serata degli Oscar per colpa della polemica sui suoi tweet omofobi

Credits: Instagram

Mancano poco più di due mesi alla notte degli Oscar ma a quanto pare non c’è ancora un presentatore: martedì scorso l’incarico di condurre la serata è stato affidato all’attore e comico americano Kevin Hart ma oggi lui ha dichiarato di aver rinunciato.

Tutta colpa di alcuni tweet omofobi che l’attore ha pubblicato tra il 2009 e il 2011 e che sono stati resi noti solo adesso, scatenando l’indignazione della comunità Lgbtq e numerose polemiche: in questi messaggi l’attore ha deriso e insultato i gay, sostenendo inoltre che avrebbe vietato a suo figlio di giocare con le case delle bambole perché secondo lui “è un gioco da gay”.

Ho deciso di rinunciare a presentare gli Oscar di quest’anno perché non voglio essere una distrazione in una notte che dovrebbe essere celebrata da artisti sorprendenti e talentuosi – ha scritto Hart su Twittermi scuso sinceramente con la comunità Lgbtq per i miei contenuti insensibili scritti in passato. Mi dispiace aver ferito delle persone ma mi sto evolvendo e ho intenzione di continuare a farlo. Vorrei unire le persone e non dividerle. Porgo i miei omaggi e ringrazio l’Accademia. Spero che ci incontreremo di nuovo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
Radio Festival
 
105 Trap
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Playlist tutte