Tutto News

Attacchi contro Annalisa Minetti: “Da cieca non avresti dovuto mettere al mondo un figlio”

La cantante ha pubblicato delle foto che la ritraggono insieme alla figlia ed è stata ricoperta dalle critiche per la sua condizione di madre non vedente.

Attacchi contro Annalisa Minetti: “Da cieca non avresti dovuto mettere al mondo un figlio”

All’ignoranza purtroppo non c’è mai fine e nell’era dei social persino una donna non vedente viene criticata per il semplice fatto di essere diventata… madre! La vittima dell’ennesimo becero attacco di qualche leone da tastiera è stata la cantante Annalisa Minetti che, com’è noto, è diventata cieca all’età di 18 anni a causa di una malattia.

Oggi Annalisa ha 42 anni, è una madre e una moglie, ha partecipato a Miss Italia nel 1997, al Festival di Sanremo nel 1998 e poi anche a gare di corsa e ciclismo nei Campionati Paralimpici. Annalisa è una donna che non si è arresa di fronte alla sua disabilità ma che, anzi, ha dimostrato che se c’è la volontà nulla è impossibile. Paradossalmente, su Instagram è stata attaccata proprio per il suo coraggio e per il fatto che riesca a vivere una vita ‘normale’.

Qualche giorno fa la cantante ha postato una foto che la ritrae insieme alla sua bimba di 10 mesi avuta dall’attuale marito Michele Panzarin, la sua secondogenita dopo Fabio, che ha 10 anni e che è nato dal precedente matrimonio con Gennaro Esposito. Con questo post Annalisa, che ha già due lauree ma ha deciso di proseguire gli studi, voleva condividere con i follower la gioia per il superamento di un esame all’università con un bel voto e invece qualcuno l’ha attaccata. 

Certo, cieca… non avrei messo al mondo un secondo figlio… - scrive un utente – e certo non vorrei far cose oltre la normalità solo per apparire normale. È una persona piena di sé”. A questo commento shock un altro utente risponde così: “Io non avrei mai messo al mondo dei figli che non potrei mai vedere, mi sembra che si è sposata addirittura due volte, fa mille attività, corre, canta, credo che avrà una stregua di persone che l’aiutano… sai, non mi va di giudicare, forse è un modo per non impazzire e non pensare”. A questo punto il primo utente scrive ancora: “Lei può… molti comuni mortali certo non hanno le sue possibilità e non mi piace questo suo mostrare ogni cosa”.

È stato lo scrittore e attivista Iacopo Melio a denunciare la triste vicenda su Facebook, dove giustamente si è chiesto: “Ma davvero si lotta e si resiste per questa gente qui?”.

Ma Annalisa Minetti ha anche tanti fan che la ammirano e che le vogliono bene e per fortuna le persone che l’hanno difesa dagli hater sono state tantissime: “Forza Annalisa, sei un esempio per molti! Una super mamma speciale”, questo è uno dei tanti messaggi di solidarietà ricevuti dalla cantante. “I figli vanno principalmente amati – scrive un altro utente – che di gente che li vede con gli occhi ma non con il cuore ce n’è anche troppa”. E dopo queste parole non c’è null’altro da aggiungere.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 

Playlist tutte