Tutto News

Gli lanciano una freccia per ucciderlo: ecco come si è salvato

L'uomo, bersaglio dell'arciere, è stato miracolosamente salvato dallo smartphone.

Gli lanciano una freccia per ucciderlo: ecco come si è salvato

L'incredibile storia arriva da Nimbin, un paese a circa 180 chilometri a sud di Brisbane, in Australia.

Secondo quanto riportato dal quotidiano australiano News.com.au, erano le 9 del mattino di mercoledì 13 marzo quando il "fortunato" protagonista di questa storia, un uomo di 43 anni, scendendo dalla sua auto, si è trovato di fronte un tizio armato di arco e freccia.

L'uomo, insospettito dalla presenza, ha subito preso il suo cellulare per scattargli una foto, ma l'arciere ha teso l'arco e ha scattato la freccia verso di lui, tentando di ucciderlo.

Per un incredibile caso, però, la freccia, scoccata verso il suo volto, si è impuntata esattamente nel telefono cellulare, impedendogli di ucciderlo e riducendo le conseguenze ad un graffio al mento.

La polizia dello Stato del Nuovo Galles del Sud ha condiviso sulla pagina Facebook le incredibili foto che testimoniano l'accaduto.

È proprio il caso di dirlo: qualche volta uno smartphone può salvarti la vita!

(Credits photo: Facebook/NSW Police Force)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 Trap
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Playlist tutte