Tutto News

Cagnolino legato e torturato con il fuoco: è caccia all'uomo a Sassari

Il piccolo è vivo per miracolo, ma la violenza con la quale gli si sono scagliati contro non ha precedenti.

Legano, torturano e bruciano un cagnolino: è caccia all'uomo a Sassari

Credits: Lanuovasardegna

Per divertimento, per gioco, per noia. Non si sa la motivazione, assurda, che ha spinto alcune persone a legare con un laccio al collo un cagnolino, a torturarlo, a bruciargli occhi, zampe, muso e schiena per poi buttarlo sul ciglio della strada come se fosse un rifiuto. Tutto questo è successo a Sassari nelle campagne di Monte Bianchinu. Il cane è stato trovato agonizzante da una signora che abita lì vicino. 

Una volta trovato sul bordo della strada, il cagnolino, un meticcio di taglia piccola, è stato subito portato al comando di Polizia e da lì è stato trasportato con urgenza al pronto soccorso della Facoltà di Veterinaria, dove ha ricevuto le cure necessaria. È vivo per miracolo. Ora è caccia agli uomini che si sono macchiati di un crimine così terribile. 

I medici lo hanno ribattezzato Fuego. Il piccolo ha risposto alle cura, anche se ha tutto il corpo bruciato e rischia di perdere la vista. Resterà in ospedale il tempo necessario a farlo guarire, ma poi dovrà andare in un canile se non troverà presto una famiglia disposta ad adottarlo. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
105 Trap
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 

Playlist tutte