Tutto News

Confessa di essere incinta al capo e lui la assume a tempo indeterminato

Il datore di lavoro ha spiegato di aver voluto ripagare la fiducia e l’onestà della dipendente nei suoi confronti.

Confessa di essere incinta al capo e lui la assume a tempo indeterminato

Spesso al giorno d’oggi le donne hanno timore di dire al proprio datore di lavoro di aspettare un bambino perché purtroppo sono tante le aziende che licenziano le dipendenti incinte. Da Mogliano Veneto, in provincia di Treviso, arriva, invece, una storia che dona una nuova speranza: un imprenditore “illuminato”, infatti, ha dimostrato che le cose possono cambiare e che le donne non devono temere di perdere il lavoro perché decidono di avere un figlio.

Riccardo Pistollato ha 36 anni ed è il titolare di AgriCenter, un’azienda che si occupa di attrezzi per il giardinaggio, per l’orto e per l’agricoltura in generale. Una sua dipendente di 28 anni, due mesi prima della scadenza del suo contratto a tempo determinato, gli ha rivelato di essere incinta: da allora sono passati quasi due anni e l’impiegata lavora ancora nell’azienda di Pistollato. E non è tutto: allo scadere del suo precedente contratto, la giovane è stata assunta a tempo indeterminato ed è anche salita di livello non appena è tornata a lavoro dopo la maternità.

Mi ha detto che era incinta al secondo mese e mi ha dato fiducia mettendosi in una situazione potenzialmente vulnerabile, ma se si dà onestà, si incassa onestà – ha spiegato Pistollato come riporta il Gazzettino di Treviso - spesso gli imprenditori vengono dipinti come approfittatori che pensano solo a fare soldi sulle spalle dei dipendenti. Non è così. Solo creando una squadra e responsabilizzando i propri collaboratori è possibile lavorare uniti per un obiettivo comune”.

Spero di essere un buon esempio, su queste situazioni si sentono spesso brutte notizie. Ma non funziona dappertutto allo stesso modo – ha detto ancora l’imprenditore - se non si vede il dipendente come un semplice lavoratore fine a sé stesso, è possibile ricevere qualcosa in cambio che consente di creare una vera squadra. Vale nelle piccole e medie imprese, ma, pur a settori, dovrebbe essere lo stesso anche in quelle grandi”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
105 Trap
 

Playlist tutte