Tutto News

Ecco perché il figlio di Harry e Meghan non avrà titoli reali

Il Royal Baby che nascerà tra pochi giorni non potrà essere chiamato "Sua Altezza Reale".

Ecco perché il figlio di Harry e Meghan non avrà titoli reali

Cresce l'attesa per la nascita del Royal Baby, figlio di Harry e Meghan, prevista tra pochissimi giorni e non si fa che parlare di loro, del sesso del nascituro e del nome che i genitori gli daranno.

E tra le tante notizie che circolano sul nuovo nato in casa reale, ce n'è anche una che non tutti sanno: il bimbo di Harry e Meghan, nonostante sia settimo in linea di successione al trono, non avrà titoli reali e dunque, a differenza dei suoi cuginetti, non potrà essere chiamato "Sua Altezza Reale". Ma perché?

A stabilirlo è una legge del 1917 di Re George V, nonno della regina Elisabetta. Secondo questa legge hanno diritto al titolo soltanto il primo figlio o nipote maschio del re o del principe di Galles.

Ma negli ultimi anni ci sono state già diverse eccezioni: la prima è stata fatta per Carlo, che è figlio di una regina (e non di un re). Stessa cosa vale per Charlotte e Louis, a cui il titolo è stato concesso dalla Regina in persona.

Accadrà la stessa cosa anche per il figlio di Harry e Meghan?

(Credits photo: Instagram/sussexroyal)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 

Playlist tutte