Tutto News

Morto il cane-eroe che salvò 3 vite dopo il terremoto dell'Aquila

Il commosso addio a Tommy, il cane dei Vigili del Fuoco di Lecce.

Morto il cane-eroe che salvò 3 vite dopo il terremoto dell'Aquila

Si chiamava Tommy, il labrador nero che si guadagnò il titolo di cane-eroe partecipando con il suo conduttore, il Vigile del Fuoco Giampiero Pepe, alle ricerche dei superstiti dopo il terremoto dell'Aquila.

In quell'occasione riuscì a salvare 3 vite umane e, per questo, fu insignito del premio "Cani con le stellette" dall'allora Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano.

Tommy, con i Vigili del Fuoco di Lecce, prese parte anche alle ricerche dopo il sisma che colpì Ischia nel 2017 e a numerose altre imprese.

A pochi giorni dal decennale della tragedia che devastò L'Aquila (che è caduto il 6 aprile scorso), Tommy è volato sul Ponte. In un comunicato del Conapo (il sindacato autonomo dei vigili del fuoco), si legge che il cane è morto di vecchiaia. Aveva 13 anni.

Con un commovente post dedicato a questo valoroso soccorritore il Conapo scrive: “Abbiamo perso un valido e coraggioso collega”.

(Credits photo: Facebook)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
XMas Radio
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
105 Story
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 Trap
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB