Tutto News

Tunisia: enorme squalo spiaggiato, viene affettato e mangiato

L'animale era stato trovato arenato sulla spiaggia di Cap-Négro ieri mattina.

Tunisia: enorme squalo spiaggiato, viene affettato e mangiato

La vicenda è accaduta lungo la spiaggia di Cap Négro, nel nord della Tunisia. Ieri mattina si era diffusa la notizia di un enorme esemplare di squalo arenato sulla spiaggia.

Tantissimi sono i curiosi giunti sul posto, attirati dalla notizia diffusa sui social e dalla scena decisamente insolita: si trattava infatti di uno squalo elefante, conosciuto anche con il nome di cetorino o squalo pellegrino, il pesce più grande del mondo dopo lo squalo balena.

Questa specie, protetta nel Mediterraneo e innocua per l'uomo, si nutre di plancton e piccoli pesci e può arrivare a toccare i 10 metri di lunghezza. Nel caso specifico si trattava di un esemplare adulto di circa 6 metri, per un peso di circa 1 tonnellata.

Il pesce era già morto. Tra le varie ipotesi, era balenata fin da subito anche l'ipotesi di mangiarlo. Idea che, evidentemente, deve essersi concretizzata, a giudicare dagli ultimi aggiornamenti condivisi da Houtiyat, l'associazione tunisina che si occupa di studi e ricerca sui cetacei.

Come si vede nelle foto, la popolazione locale si è armata di lunghi coltelli e ha cominciato ad affettare la carcassa ottenendo delle bistecche di squalo decisamente fuori misura, difficili addirittura da trasportare!

(Credits photo: Facebook/Houtiyat)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Estate
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte