Tutto News

Cosenza, shock in chiesa: sacerdote avvelenato dalla candeggina nel calice

Il parroco si è sentito male improvvisamente durante la messa.

Cosenza, shock in chiesa: sacerdote avvelenato dalla candeggina nel calice

L'episodio è avvenuto sabato scorso, durante la messa pomeridiana tenuta come sempre da Don Claudio Albanito, parroco del piccolo comune di Rose, in provincia di Cosenza.

Al momento della Comunione, Don Claudio ha innalzato il calice al cielo e ha bevuto il vino. Ma subito si è accorto che c'era qualcosa di strano. Ha cominciato a sentirsi molto male. Ha avvertito un bruciore alla gola e un forte senso di soffocamento, tanto da interrompere la funzione e vomitare.

Il sacerdote è stato immediatamente soccorso dai fedeli, che hanno allertato il 118. L'uomo è stato poi condotto d'urgenza presso l'ospedale di Cosenza. Si pensava ad un malore improvviso, ma quello che si è scoperto più tardi è stato ancora peggio: nel calice, infatti, è stata rinvenuta una sostanza tossica. Si pensa che possa trattarsi di candeggina.

A raccontare tutta la vicenda è stato lo stesso parroco. L'uomo, dopo la terribile scoperta che ha sconvolto tutta la comunità locale, si è rivolto ai Carabinieri per raccontare l'accaduto, senza però sporgere denuncia.

Ancora molto frastornato per il brutto episodio, Don Claudio ha infatti dichiarato di non sapere chi potrebbe avere interesse a compiere un gesto così grave contro di lui, per questo ipotizza anche che possa essersi trattato di una svista o di un lavaggio poco accurato.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Trap
 
105 Estate
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 

Playlist tutte