Tutto News

Fanno una gara di squat e finiscono in ospedale

È accaduto in Cina, due ragazze si sono sfidate a colpi di accosciate ma i loro muscoli non hanno retto.

Fanno una gara di squat e finiscono in ospedale

Fare attività fisica regolarmente è fondamentale per mantenersi in forma e in salute; tuttavia, come accade per tutte le cose, quando si esagera si rischia di ottenere l’effetto contrario. Lo sa bene una ragazza che a Chongqing, in Cina, ha sfidato, durante una videochiamata, la sua migliore amica in una gara di squat ma le cose non sono andate come pensava.

Si chiama Tang, ha 19 anni e, proprio come la sua amica, è molto allenata e anche molto competitiva: ecco perché, anche quando i loro corpi stavano ormai mostrando segni di cedimento, nessuna delle due ha voluto fermarsi e arrendersi. Le due ragazze hanno continuato la gara a oltranza mettendo a dura prova i loro muscoli: sono arrivate all’incirca fino a 1000 squat quando alla fine sono crollate esauste.

La voglia di vincere questa sfida, però, Tang l’ha pagata a caro prezzo, finendo in ospedale. In realtà, inizialmente la giovane non si è preoccupata più di tanto, pensando che l’indolenzimento avvertito alle cosce e alle gambe fosse normale visto il grande sforzo fatto. Il giorno dopo è andata a lavorare come sempre e così anche il giorno dopo ancora, ma il dolore, invece di diminuire, sembrava aumentare. Il terzo giorno dopo la sfida, Tang si è svegliata con le gambe doloranti fino all’inverosimile: quando si è alzata dal letto si è resa conto di non riuscire a piegare più le gambe e poi, quando è andata in bagno, ha notato che la sua urina aveva assunto il colore del tè nero.

La giovane si è precipitata in ospedale dove i medici le hanno diagnosticato subito la rabdomiolisi, una patologia che in casi estremi può portare anche alla morte e che è causata dal danneggiamento delle fibre muscolari e dal continuo sversamento del loro contenuto nel sangue. È facile intuire che una situazione del genere crea un affaticamento delle funzioni renali, in quanto i reni non riescono a smaltire le sostanze dannose attraverso l’urina. 

Fortunatamente Tang è giovane ed è stata soccorsa quando la situazione non era ancora del tutto compromessa, altrimenti avrebbe rischiato delle serie complicazioni. Dal suo letto in clinica, la ragazza ha telefonato alla sua amica per raccontarle l’accaduto e ha fatto una scoperta incredibile: anche lei, infatti, era finita in ospedale per gli stessi motivi.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Ligabue