Tutto News

Ricercatori riescono a ricreare il profumo di Cleopatra

Tramite i residui ritrovati negli scavi archeologici, un team di esperti ha riprodotto le fragranze usate nell’Antico Egitto.

Ricercatori riescono a ricreare il profumo di Cleopatra

Cleopatra riuscì a conquistare Giulio Cesare e Marco Antonio con il suo fascino e, chissà, forse anche con il suo profumo. Un profumo che oggi forse possiamo sentire grazie a un team di ricercatori che è riuscito a ricrearlo. Il progetto è stato curato da Robert Littman e Jay Silverstein dell’Università delle Hawaii di Manoa, i quali hanno definito il profumo ricavato come lo “Chanel n.5 dell’Antico Egitto”.

Ma come sono riusciti a ricreare la fragranza probabilmente utilizzata dalla famosa regina? È stato possibile grazie agli scavi archeologici effettuati per anni a Tell-El Timai, l’antica Tmui, nel Basso Egitto: si tratta di una località nella quale in antichità si realizzavano due profumi, il Mendesiano (dal nome della città di Mendes) e il Metopian, prodotti che venivano esportati anche a Roma tra l’altro. Nel 2012 è stata rinvenuta quella che probabilmente era la casa di un mercante di profumi, visto che sono state ritrovati oggetti come anfore e bottiglie.

In questi recipienti erano presenti dei residui: grazie all’analisi chimica di queste sostanze, i ricercatori sono riusciti a individuare i componenti degli antichi profumi. Ad aiutarli sono stati gli esperti di profumi egiziani antichi, Dora Goldsmith e Sean Coughlin, i quali li hanno affiancati nel tentativo di riprodurre queste antiche essenze. Secondo i loro studi, alla base di queste fragranze c’era la mirra, alla quale poi venivano aggiunti cardamomo, olio d’oliva e cannella. I profumi dell’Antico Egitto, infatti, erano densi e oleosi e non volatili come quelli di oggi, oltre che molto speziati.

Littman ha specificato che ovviamente non possiamo avere la certezza che i profumi riprodotti siano esattamente quelli utilizzati da Cleopatra, ma di certo anche la Regina utilizzava prodotti simili, anche se forse con qualche ingredienti in meno o in più. “È una grande emozione sentire l’odore di un profumo che nessuno ha odorato per 2000 anni e che Cleopatra avrebbe potuto portare”, ha detto lo studioso in un’intervista per Atlas Obscura.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
XMas Radio
 
105 Miami
 
105 Trap
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 

Playlist tutte