Tutto News

La piccola Ruth uccisa a badilate: l'orrore a Palermo

È accaduto a Partinico, in provincia di Palermo: dopo averlo massacrato, l’uomo ha tentato di dar fuoco all’animale.

La piccola Ruth uccisa a badilate: l'orrore a Palermo

Immagine: il Messaggero

Quello che è accaduto a Partinico, in provincia di Palermo, è un orribile episodio di violenza sugli animali che ha generato l’indignazione e le proteste di animalisti e non solo. Si chiamava Ruth ed era una randagia: un anziano agricoltore l’ha letteralmente massacrata a badilate e poi, per cancellare le tracce del suo orribile gesto, l’ha cosparsa di benzina nel tentativo di bruciarla viva.

Un vicino dell’uomo, attirato dai guaiti dell’animale, è riuscito a fermare l’agricoltore e poi ha provato a salvare Ruth portandola di corsa dal veterinario. Purtroppo, però, il cane non ce l’ha fatta ed è morto poco dopo. Quanto accaduto è stato documentato e reso pubblico su Facebook, dove il popolo del web si è scatenato contro l’anziano responsabile e ha organizzato una manifestazione per dire basta ai soprusi sugli animali.

È stato il vicino a fotografare il cane e per questo è stato anche minacciato dall’anziano, che ora è stato denunciato. Sulla vicenda ora stanno indagando i Carabinieri. Ma secondo l’Ente Nazionale Protezione Animali (ENPA), una denuncia non basta per questo motivo è stato chiesto l’intervento del Governo. L’Ente, inoltre, ha fatto sapere di avere intenzione di costituirsi parte civile nel procedimento penale a carico dell’agricoltore.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti