Tutto News

Multava le persone che le stavano antipatiche: vigilessa a processo

La donna è accusata di abuso d'ufficio.

Multava le persone che le stavano antipatiche: vigilessa a processo

Una vigilessa in servizio a Follonica è stata rinviata a giudizio dal giudice per le indagini preliminari per abuso d'ufficio, accesso abusivo a sistemi informatici, falso materiale e falso ideologico commesso da privato e falso materiale commesso da pubblico ufficiale.

In altre parole, la donna (T. I., di 42 anni) è accusata di aver multato ingiustamente numerose persone con cui aveva un personale conto in sospeso, con tanto di decurtazione dei punti dalla patente.

Secondo le ricostruzioni, tra le sue "vittime" ci sarebbe stata una vicina di casa che la disturbava perché il suo cane abbaiava troppo e alcune persone che si erano rifiutate di testimoniare in suo favore in un procedimento contro il suo ex compagno.

La vigilessa "puniva" i malcapitati con multe per violazioni mai commesse, per divieto di sosta e mancato pagamento del ticket per il parcheggio. In alcuni casi inseriva le multe nel sistema informatico direttamente dall'ufficio, anche accedendo con le credenziali dei colleghi.

Proprio da uno di questi verbali, clamorosamente smentito dal sistema Gps installato sulla vettura multata, nel 2017 è partita l'indagine che ha portato alla scoperta anche degli altri casi.

Il dibattimento inizierà il prossimo 30 ottobre.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Estate
 
105 Story
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Trap
 
105 InDaKlubb
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Michael Jackson