Tutto News

Dichiarato morto in un incidente, torna a casa vivo e vegeto dopo il suo funerale

“L’incidente è accaduto realmente, ma c’è stato un errore”.

Dichiarato morto in un incidente, torna a casa vivo e vegeto dopo il suo funerale

Questa storia incredibile è accaduta a Gesikan, un villaggio della Giava orientale, in Indonesia. Il protagonista è un 40enne di nome Sunarto, dichiarato morto in un incidente stradale a bordo della sua moto.

La famiglia si era occupata di lavare l'uomo e sistemarlo per il rito funebre celebrato in suo onore. Poi aveva fatto cremare il corpo. Ma dopo 7 ore dal funerale si è ritrovata Sunarto, vivo e vegeto, alla porta di casa.

Ovviamente, a parte il grande choc per la famiglia, tutto l'episodio si spiega con un assurdo equivoco. Un incidente mortale era accaduto davvero, ma l'uomo in moto, che era rimasto completamente sfigurato nell'incidente tanto da essere irriconoscibile, non aveva con sé i documenti d'identità.

La polizia aveva ritenuto che si trattasse di Sunarto perché la moto era intestata a lui. Ma lo stesso Sunarto ha spiegato che appena 3 mesi prima aveva ceduto la sua moto ad un uomo, Wariim, come garanzia di un debito contratto con lui. Wariim, dunque, era la vera vittima di quell'incidente mortale.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Michael Jackson
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Trap
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio