Video intervista

I Why Don't We a 105 Mi Casa: "La collaborazione con Ed Sheeran? Una grande soddisfazione"

La band americana ha incontrato la vincitrice del nostro concorso ed è stata ospitata da Max Brigante. Stasera sarà in concerto a Milano!


È una delle giovani band più promettenti del panorama internazionale e anche un artista del calibro di Ed Sheeran le ha dato la sua benedizione. Stiamo parlando dei Why Don't We, gruppo che, in occasione della tappa italiana del suo tour europeo in programma questa sera (7 giugno) ai Magazzini Generali di Milano (Radio 105 Radio Partner), è stata ospite di Max Brigante a 105 Mi Casa.

A questo imperdibile appuntamento sarà presente anche la nostra ascoltatrice che, grazie al concorso di 105.net "Incontra i WDW con Radio 105", si è aggiudicata due biglietti per lo show e un Meet & Greet nei nostri studi con i cinque artisti americani.

Dopo l'emozionante incontro, Jonah Marais, Corbyn Besson, Daniel Seavey, Jack Avery e Zach Herron, questi i loro nomi, sono entrati nel salotto on air di Max Brigante per parlare della loro ascesa nel mondo della musica. L’esordio come band è arrivato nel 2016, anno in cui hanno unito le forze, con l’EP Only the Beginning. L'origine del loro nome? C'è lo zampino di Jack ed è stato scelto per la spontaneità che li contraddistingue: "Siamo amici, siamo spontanei, perché non noi?" ovvero "Why Don't We?", hanno spiegato.  

Alla base del progetto c'è una solida amicizia. Abbandonati i rispetti percorsi da solisti, sono cresciti in maniera rapidissima come gruppo. Nel 2017 hanno pubblicato Something Different e Why Don’t We Just, arrivato al n°1 della classifica Billboard degli emergenti e al n°2 nella chart Heatseekers and Next Big Sound.  

Su YouTube hanno raggiunto oltre 42 milioni di views, più di 30 milioni di streams solo su Spotify e sono entrati nella Viral Top 50 artisti di Spotify USA. Something Different, un’ode all’individualità, ha più di 7 milioni di streams solo su Spotify. Il video di Help me help you, in cui compaiono accanto alla social media star Logan Paul, ha raggiunto più 70 milioni di views su YouTube.

La ciliegina sulla torta è arrivata in questo 2018 con Trust Fund Baby, singolo scritto per loro dalla super star Ed Sheeran. La band ha raccontato a 105 Mi Casa com'è nata questa collaborazione: "È assurdo. Stavamo per andare sul red carpet dei VMA della scorsa estate. Ad un certo punto è arrivato Ed Sheeran che ci ha detto 'ciao ragazzi, come state?'. Sapeva chi eravamo e quello che stavamo facendo. È stata una grande soddisfazione per noi perché siamo cresciuti ascoltando la sua musica".

Tre settimane dopo è arrivata la sorpresa: "La nostra etichetta ci ha detto 'non indovinerete mai chi ha scritto una canzone per voi...'". Da Ed Sheeran hanno cercato di prendere la sua energia, ma anche la sua umiltà: "È il top nel mondo ma potrebbe benissimo essere il tuo vicino di casa, una persona chiunque". 

Durante la chiacchierata, i Why Don't We hanno canticchiato a Max Brigante anche alcune delle cover che su Instagram continuano a rastrellare migliaia di like e hanno rivelato al conduttore di 105 Mi Casa quali sono gli artisti con cui gradirebbero collaborare e quelli che sono le loro fonti di ispirazione. Non perdetevi l'intervista!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Trap
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 Story
 

Playlist tutte